A me……Unica

Marina disegnataIl Calderone dell’anima si alimenta con qualsiasi cosa, qualsiasi cosa può diventare anima. Lasciamoci andare a “cascata” nel seguire il tragitto che le cose tracciano per giungere sino a noi: nella fattispecie intendo sottolineare, evidenziare il filo, la traccia che lascia per inerzia ogni pensiero. Seguo la scia la “scia che lascia”. Sono la scia e allo stesso tempo l’acqua

Per parlare di se stessi bisogna essere pronti a denudarsi, è il posto, il momento giusto per farlo? Già all’inizio troppe  domande,  ci provo e basta, sicuramente avrò dei vantaggi ma anche dei svantaggi! PRONTA? BOH! MAH! Proviamo….Sicuramente non voglio essere noiosa, questo lo so per certa, mi piacerebbe interessare ed incuriosire qualcuno che passa da queste parti. La nostra unicità è un’infinita Danza di Vita ed anche la mia lo è e lo è stata, a volte Rock duro, a volte Classica Leggera e a volte mi sono seduta ad ascoltare…Ascoltavo….. Un infinità di fili d’emozione ingarbugliati dentro, che si volevano con il passare del tempo sciogliere semplicemente, ma il tempo aveva creato dei nodi robusti e belli grossi! Il segreto è nella chimica? No nei Filo-Menti di energia a volte troppa e mal distribuita, come miliardi e miliardi di filamenti sinaptici che collegano tutto l’Universo e le Galassie! Tutti collegati o a volte Scollegati! A volte forme o suoni e profumi se non come belletti di vita.

Unicità  filamenti                                      Il Gene diciamo, a volte è egoista, costruisce, assembla l’organismo che più gli fa comodo e non tiene conto se a te fa piacere indossare questo tipo d’abito! Quello che conta è osservare e penso sia vero, non bisognerebbe mai essere ingordi, riempire velocemente la tazza  per poi però farla traboccare, non è forse meglio e più importante svuotare tutto ed essere pronti a riempirla di cose buone piano e con cura? Ad ogni modo le difficoltà e le battaglie per migliorare nella vita di ogni essere umano merita grande rispetto e non esiste un dogma di verità assoluta ci sono mille sfaccettature per ogni essere umano e chi più chi meno riflette la propria luce interpretandola come meglio crede, sempre senza creare incendi devastanti.

denudarsi      ragazza con chitarraragazza con le bolletopo e bambina                                           Avendo modi d’espressioni diciamo passionali (che parli con passione) si può essere a volte (spesso) fraintesi da chi non frequenti e ti ritrovi ad interagire, spiegare che non implica sempre indossare una maschera il comunicare e non è per tutti un fattore folcloristico. Gli sgarbi non li accetto, se me li fanno non dimentico, posso perdonare ma non dimenticare, se fai parte del mio “branco” passi verso le ultime fila, poi devi correre tanto se vuoi raggiungermi, sta a te riguadagnare posizione! Corro veloce e se non vuoi stare dietro devi farlo anche tu…..Il mio “branco” lo scelgo io ed è composto di animali selvaggi a volte scontrosi ma ci si aiuta, non esistono gare per primeggiare e per le “prime donne” non c’è posto. C’è anche il capo branco ed io lo sono. Esserlo comporta pericoli e prove ardue, bisogna essere pronti a tutto. La forza ed il coraggio però, a volte ti rinchiudono in gabbie solitarie, questi elementi che tutti esaltano non sono sempre buone qualità. E’ difficile essere se stessi con le persone perchè implica il consumo di molte energie e non tutti sono disposti a condividere. Sono un’anima solitaria, amo però anche la compagnia, anche se dopo un po preferisco tornare in ambienti tranquilli con pochi amici. Adoro la competizione in qualsiasi campo, mi affascina, un modo per farsi conoscere e conoscere se stessi per me è praticare sport, un buon insegnante di vita che insegna a collaborare, rispettare e rafforzare una persona, forgiare spigoli che nella vita feriscono e fanno crescere. La musica poi dev’essere la tua compagna di vita, tutto è musica e anche tu sei musica ……Quando però capisci che è arrivato il momento del silenzio, vuol dire che conosci un po te stesso, parlare con l’io dentro noi, trovare l’equilibrio e sorridere.

radio e poltrona Vintage  tango-baile-tipico-argentino                                            La vita è ogni giorno una partenza, chi si porta dietro tante valigie e tanti pacchetti e chi invece viaggia più comodo, con poco, con ironia e senza prendersi tanto sul serio, perchè la vita è tutto un Quiz!

rose rosse selvatiche        Rose rosse selvatiche…….

Adoro tutto ciò che oggi è la mia vita!

Diceva Jimi Hendrix : La pazzia è come il paradiso.

Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello 

che gli altri possono dire……

sei vicino al cielo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...